Come Farsi Venire una Buona Idea



Nell'articolo precedente abbiamo visto 11 trucchi infallibili per tenere allenata la mente, in questo invece vediamo tanti modi diversi per farsi venire una buona idea. Sono molti coloro che aspettano l'ispirazione e quell'idea che gli cambierà la giornata o magari la vita. Si può cercare un'idea originale per risolvere un problema personale, un problema di lavoro o altri problemi che sorgono nella vita quotidiana. Qualunque sia il tuo problema, i consigli che ti espongo qui sotto ti aiuteranno ad aprire la mente e trovare finalmente l'idea che cercavi da tempo.

11 Modi Diversi per Farsi Venire una Buona Idea

Ecco qualche segreto da applicare ogni giorno e che puoi mettere in pratica quando hai bisogno di accendere la lampadina!

1. Usa le mappe mentali

Le mappe mentali sono un metodo efficace inventato da Tony Buzan non solo per studiare e prendere appunti, ma anche per organizzare le idee e fare progetti per il futuro.Tramite queste mappe infatti si da forma ai propri pensieri attraverso colori, associazioni, linee e disegni. Questo metodo è utilizzato moltissimo dagli studenti perché consente di riassumere tantissime pagine, capitoli e persino un libro intero in un unico foglio. Inoltre sfrutta la memoria visiva e procedurale per ricordare le informazioni.

Ma, come ho detto, puoi utilizzare queste mappe mentali per trovare una buona idea sfruttando tutto il loro potenziale. Nei prossimi articoli faremo un esercizio guidato proprio a questo riguardo. Nel frattempo ti consiglio di leggere il libro di Tony Buzan sulle Mappe Mentali al fine di sfruttarle al meglio.

2. Leggi, leggi, leggi

Questa parola è la più potente e la più efficace per raggiungere il tuo scopo, ovvero quello di farti venire una buona idea. Chi legge ha la mente sempre allenata e trae piacere dalla lettura di una cosa nuova, curiosa ed interessante. Leggere è molto diverso dallo studiare per un esame. Questa attività è incredibile e i benefici della lettura sono pressoché infiniti.

Leggi ciò che vuoi (evitando gossip e cose del genere) e lascia che nella tua mente si instaurino nuove idee ed associazioni. Non dovrai fare uno sforzo conscio per trovare una buona idea ma essa verrà da sola man mano che acquisisci nuove informazioni. Nella sezione Risorse Utili di questo blog, trovi una lista di libri che non dovrebbero mancare nella tua libreria.

3. Libera la tua scrivania

Liberare il proprio ambiente è di fondamentale importanza per far sì che le buone idee arrivino alla nostra mente. Questo vale sia per la casa in generale (camera, studio ecc.) sia per la postazione di lavoro. Ci sono persone convinte che si possa stare bene anche nel disordine e questo potrebbe essere vero in parte.

Le buone idee però arrivano solo se si è focalizzati su una cosa per volta. Liberare la scrivania da cartacce inutili e non necessarie in quel momento può farci risparmiare davvero tempo e stress. Se una persona riesce ad essere "abbastanza" produttiva in un ambiente caotico, pensate a cosa può fare in un ambiente armonioso e ben sistemato. 


4. Cambia ambiente

Delle volte può essere utile uscire dalla routine quotidiana e spezzare un po' la monotonia. Questo perché la nostra mente si blocca quando si eseguono lavori e operazioni ripetitive poco adatte alla sua enorme capacità. Se è vero che usiamo solo una piccolissima parte delle nostre potenzialità, allora è vero anche che la mente va stimolata spezzando ogni tanto la monotonia quotidiana.

A volte basta una gita fuori porta la domenica, altre volte basta andare in un luogo diverso per alcuni minuti al giorno per sentire la mente di nuovo stimolata e rigenerata. Anche un bel bagno rilassante può davvero fare miracoli.

5. Usa le libere associazioni


Per farti venire una buona idea ti consiglio di utilizzare anche le libere associazioni. Questo esercizio puoi farlo sia a voce, con un'altra persona, che da solo utilizzando semplicemente carta e penna. Inizia scrivendo una parola che dovrebbe rappresentare il punto focale della questione ovvero l'argomento sul quale vorresti avere un'idea innovativa magari per metterti in proprio. Ora, partendo dalla parola centrale, scrivi tutto ciò che ti viene in mente tracciando delle linee che collegano una parola all'altra. 

Non ci sono regole o schemi da seguire ed è proprio in questo che risiede la potenza di questa tecnica. La mente in questo modo è libera di vagare senza condizionamenti. Un buona idea non tarderà di certo ad arrivare. Usa anche la tecnica del brainstorming per sfruttare il potenziale del gruppo e dell'alleanza di cervelli, circondandoti dei collaboratori giusti.

6. Cammina

Camminare, come afferma Zig Ziglar nel suo libro See You at the Top, è una delle attività migliori per stimolare la mente. Ottime idee vengono durante una passeggiata sulla spiaggia, in un parco o in montagna. Perché? Bhe, la camminata è l'unica attività che, attraverso l'incrociarsi e l'alternarsi del movimento delle braccia e delle gambe, permette al lato destro del nostro cervello di incontrarsi con quello sinistro.

Quando il lato analitico e quello creativo si uniscono, allora si creano associazioni e idee del tutto nuove. Si trovano nessi ai quali prima nemmeno si pensava ed ecco che arriva quella nuova idea, quella soluzione che ci sfuggiva quando stavamo fermi in casa, magari sul divano ad aspettare l'ispirazione.

7. Parla con la gente giusta

Stare a contatto con le persone giuste può fare davvero miracoli se si sta cercando una buona idea. Esponi alle persone "giuste" il tuo piano e l'idea che stai cercando. Per persone giuste non intendo studiosi o ingegneri aerospaziali, ma semplicemente persone che hanno a cuore il tuo successo, che siano ottimiste e che ti incoraggino nelle tue scelte.

Può essere un genitore, un fratello o il partner. Ovviamente, nell'ultimo caso, sarai avvantaggiato ulteriormente perché, avere un partner dalla nostra parte e che ci incoraggia con ottimismo è una delle regole fondamentali del successo.

8. Spegni la Tv e lascia stare i pettegolezzi

Se cerchi un modo per offuscare la tua mente e renderla inutile e passiva ti consiglio di accendere la Tv e metterti sul divano dalla mattina alla sera e rimandare in continuazione le cose da fare vivendo alla giornata. Capirai da solo/a che il consiglio per trovare una buona idea è quello di spegnere la Tv!

Lascia stare le persone che vogliono spettegolare sugli altri (e programmi Tv orientati in questo senso); questa attività ti renderà un essere passivo che vede trascorrere la sua giornata e la sua vita in un batter d'occhio senza esserne stato protagonista.


9. Leggi biografie e storie di successo


Uno dei consigli più belli ed utili che mi sento di darti è sicuramente quello di leggere le biografie di coloro che hanno realizzato grandi cose, magari partendo da zero. Nei loro libri troverai non solo la loro storia, ma anche come hanno affrontato le difficoltà, gli ostacoli e come hanno fatto a trovare buone idee che li hanno resi ciò che sono.

Inoltre ti consiglio, oltre ai libri, di vedere alcuni video di TED; troverai storie, racconti e documentari su svariati argomenti che hanno dell'incredibile.

10. Sii ottimista 

Essere ottimista riguardo ad un progetto, un lavoro e un esame è un atteggiamento che ti regalerà molte soddisfazioni. Più precisamente, essere ottimista nei riguardi della vita, ti aiuterà a trovare nuove soluzioni, nuovi modi di risolvere un problema e persino una buona idea su come creare per esempio la tua attività in proprio. A questo riguardo ti consiglio di leggere: Mettersi in proprio e i miti da sfatare.

Ricorda che essere ottimista sarà l'arma più potente contro le delusioni e le inevitabili cadute che potrebbero farti venire voglia di mollare tutto. Una mente ottimista partorisce nuove idee e soprattutto buone soluzioni ad ogni tipo di problema. Ti consiglio anche di leggere il mio articolo scritto per Zenio.it intitolato "Come diventare ottimisti: 9 idee che fanno la differenza".

11. Rilassati

Molte volte, non ci viene l'idea giusta perché la mente è troppo occupata dal trambusto quotidiano. Quello che ti posso consigliare è di liberare la mente e sfruttare il potere di adesso vivendo attimo per attimo la tua vita. Più precisamente devi vivere nel presente perché la paura del  futuro e i rimpianti del passato bloccano la nostra felicità e di conseguenza, anche la nostra serenità, requisito indispensabile per lasciare alla mente libero sfogo e spazio a nuovo idee.

Per fare tutto questo devi essere rilassato e dedicare del tempo a te stesso. Fai un bel bagno rilassante, segui il rito della tisana, una meditazione audio guidata o qualche esercizio per liberare la mente. Tutto questo ti aiuterà a farti venire una buona idea.

Leggi anche: Un semplice esercizio per entrare in alfa e rilassarti.


Eccoci alla fine di questo articolo su come farsi venire una buona idea. Spero davvero ti abbia dato buoni spunti per trovare l'idea che cercavi da tempo. Segui questi consigli mettendoli in pratica ogni giorno con costanza e dedizione e vedrai che rimarrai soddisfatto.
Lascia un commento con le tue impressioni sull'articolo e qualche tecnica che magari utilizzi per farti venire una buona idea. Grazie! :)


Nessun commento:

Posta un commento

Lascia qui il tuo commento!